About

Questo blog è scritto da una persona paranoica, asociale e sociopatica che sogna di andare a vivere su di una malinconica collina senza cani e gatti. E’ in cura da anni presso il mio studio e cerco di curarla attraverso letture o qualsiasi cosa che la faccia sentire meglio. Queste sono le sue considerazioni sui libri e sulle cose che la circondano.

Ha una particolare “fissa” per i capelli rossi e i numeri pari

Il titolo del blog è  “Corvi neri all’uranio impoverito” perchè Anifares ha lavorato nei Balcani e l’uranio impoverito era un suo nemico invisibile e forse è servito per accentuare la sua paranoia.

Non abbiate paura, non è pericolosa.

Per contattarla: anifares71@gmail.com

Dott. Kambublus

18 pensieri su “About

  1. Finalmente il blog di una persona interessante che legge libri interessanti!!!
    Ero così stufa di tutte quelle bookblogger che consigliano romanzetti da quattro soldi, per lo più regali “disinteressati” da parte di case editrici, che solo dal titolo MI RIFIUTO anche di sfogliare.
    Ho già trovato diversi spunti per letture che mi intrigano…. ora devo solo trovare il tempo per leggere tutti i libri belli del Mondo.

  2. Salve io ho paura di alcune blogger, anche maschi, di alcune , molte persone reali e fisiche, sono andata a vivere dal 2013 al 2015 su una collina, peccato che avevo alcuni vicini, cucino bene e attiro cani gatti volpi e talpe.
    Mi sto rimettendo in forma seguendo una delle poche blogger che non mi fa paura con le tre ciliegine li sopra.
    Sono ritornata a vivere da un anno nella città natale che è un gorgo infuocato e schifato da milioni di turisti che visitano le città confinanti.
    Ho unelfo che mi insegna a vivere scioccandomi con rivelazioni che manco CSI Miami……..
    Per merito/ colpa della blogger di cui sopra ho affiancato alla lettura di manuali due……romanzi .
    Sento che ci possiamo anche trovare simpa oltre alla sociopatia innata. Bho spero, bel blog complimenti per FB, anche io .

      1. Ho visto assassinio sul Nilo con mia Farrow e mi son piaciuti abiti e capelli, una trama un po teatrale e nella città turistica ho trovato solo la versione in inglese che leggo sillabando.
        L altro la guerra dei roses preso ieri da un mini rigattiere che ho visto in TV, e spero mi aiuti a superare un periodo di carte bollate che sembra stia per finire, sempre meglio che attaccarsi al lampadario.
        I manuali mi hanno nutrita e messa in piedi negli ultimi anni e ne sono gelosissema.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...